SYS Informatica

P A R T N E R
IPSOA
OSRA
ARTEL
INDICITALIA
Wolters Kluwer


D L M M G V S
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031
<< 03/2020 >>

LA RIFORMA DEL TERZO SETTORE
SCELTE DA FARE NEL 2020 E OPPORTUNITA' PROFESSIONALI OFFERTE DAL NUOVO CODICE

CAGLIARI :
04/06/2020 – ore 10:00 – 13:00

Relatore: Antonio Scalia

Dottore Commercialista e docente Master Tributario WKI -Tax Consulting Firm

Iscriviti

Brochure

Partecipazione Gratuita

OBIETTIVI


L'incontro vuole illustrare l'impianto della Riforma e del nuovo Codice del terzo Settore (CTS) dal punto di vista civilistico, contabile e fiscale. A fronte di maggiori agevolazioni fiscali concesse ai nuovi Enti del Terzo Settore (ETS) sarà richiesta una trasparenza totale dei loro dati e saranno introdotti maggiori controlli e obblighi di rendicontazione, che renderanno necessario il coinvolgimento di un gran numero di professionisti. Il convegno sarà l'occasione per analizzare le scelte che le assemblee degli associati saranno tenute a prendere e per valutare l'opportunità e la convenienza ad entrare nel nuovo Registro Unico Nazionale (RUNTS). Verranno, infine, suggerite le modalità e le formule più idonee per modificare gli statuti e adeguarli al CTS.

PROGRAMMA
  • Il nuovo mondo del Terzo Settore e le differenze con la disciplina attuale
  • Il nuovo CTS e il coordinamento con il TUIR e il Codice Civile
  • La valutazione di convenzienza per le ASD: rimanere nel Registro CONI o entrare nel RUNTS?
  • Il RUNTS e l'analisi delle sue sette sezioni, in particolare APS e Impresa Sociale
  • I requisiti e le procedure per accedere al RUNTS e diventare ETS
  • Gli aspetti fiscali: la “bilancia” per qualificare la natura dell'ETS (commerciale e non commerciale); i nuovi regimi forfetari e le altre agevolazioni fiscali
  • Gli aspetti contabili: i nuovi obblighi di rendicontazione previsti per gli ETS; il nuovo impianto contabile e il bilancio “per competenza”; il maggior ruolo di controllo dei professionisti
  • Gli aspetti civilistici: il nuovo riconoscimento giuridico e le modifiche statutarie necessarie; le maggiori responsabilità per l'organo amministrativo e l'obbligatorietà dell'organo di controllo per molti ETS

INFORMAZIONI

Date:

4 giugno 2020, dalle ore 10.00 alle ore 13.00

Sede:

Hotel Regina Margherita - Viale Regina Margherita, 44 – Cagliari

La partecipazione è gratuita e subordinata a prenotazione.



Crediti formativi Dottori commercialisti ed Esperti contabili Il programma è stato inviato all'Ordine competente per l'accreditamento.
Codici materia per l'accreditamento: C.9.1 (1 ora) / C.9.2 (1 ora) / C.9.5 (1 ora)

Corrispettivi telematici:

La soluzione Wolters Kluwer

è attivabile per i seguenti prodotti:
  • B.Point Fiscale e Azienda (On premise e SaaS)
  • Sistema Professionista e Suite Ipsoa SaaS, Prima nota
Il nuovo modulo Invio dati corrispettivi.

E' stato inserito nella gestione Adempimenti Antielusione e le principali funzionalità sono:
  • Caricamento manuale valore dei corrispettivi o prelievo automatico dalla contabilità

  • Apposizione firma digitale

  • Invio telematico tramite hub Wolters Kluwer

  • Generazione del file per invio con altri canali (esempio TuttoTel)

Prezzo offerta
valido fino al 16/12/2019
  • Invio dati corrisppettivi - € 200,00
    Prezzo scontato € 160,00

  • Invio dati corrisppettivi saas- € 220,00
    Prezzo scontato € 176,00

I prezzi sopra esposti si intendono al netto di IVA di legge

Soggetti coinvolti

L'art. 2, D.Lgs. n. 127/2015, come modificato dall'art.17, DL n. 119/2018 ha previsto l'obbligo per i commercianti al minuto e soggetti assimilati di memorizzare elettronicamente ed inviare telematicamente i corrispettivi all'Agenzia delle Entrate.

Da quando scatta l'obbligo

  • dal 1° luglio 2019 per i soggetti con volume d'affari superiore a € 400.000

  • dal 1° gennaio 2020 per tutti gli altri soggetti
L'invio va effettuato tramite un'apparecchiatura dedicata (Registratore Telematico o RT) che risponde ai requisiti di immodificabilità e sicurezza dei dati. In alternativa all'uso del sistema RT, è possibile utilizzare l'apposita piattaforma web messa a disposizione dall'Agenzia delle Entrate. Per specifica previsione normativa potranno essere individuate anche altre modalità ora non disponibili.

Cosa è cambiato

Anche a causa di rallentamenti manifestatisi nell'attivazione dei nuovi RT per i primi soggetti impattati dall'1/7/2019, con il "Decreto Crescita" è stata approvata una "moratoria" di 6 mesi dall'obbligo durante i quali gli operatori possono continuare a certificare i corrispettivi come prima (scontrino e ricevuta fiscale) e trasmettere i dati entro il mese successivo attraverso una delle seguenti 3 modalità per il solo periodo transitorio (fino al 31 dicembre 2019 per i soggetti obbligati dal 1° luglio, fino al 30 giugno 2020 per i soggetti obbligati dal 1° gennaio 2020):
  • upload dal sito Fatture&Corrispettivi di files giornalieri secondo il tracciato dei "tipi corrispettivi" utilizzato dai sistemi RT:

  • data entry dei dati direttamente dal portale Fatture&Corrispettivi;

  • invio massivo dei corrispettivi utilizzando specifico tracciato e modalità; ciò può essere effettuato sia da parte dall'impresa oggetto del provvedimento sia da parte degli intermediari fiscali che possono operare in nome e per conto dell'esercente, estraendo i dati direttamente dalle registrazioni contabili effettuate ai fini IVA.

HO SCELTO IPSOA InPratica PERCHÉ

  • È intuitivo,

    grazie alla struttura chiara dei capitoli e alla grafica per favorire l'immediata individuazione degli argomenti.
  • È operativo,

    grazie ai numerosi casi e puntuali esempi, tratti dalla pratica professionale.
  • È sempre aggiornato on line.

    La versione digitale permette di consultare tutti gli aggiornamenti successivi alla pubblicazione del volume cartaceo, evidenziando le parti modificate e segnalate da un sistema di alert.
  • È pratico,

    grazie a schemi e tabelle che facilitano la lettura e l'individuazione delle informazioni.
  • È integrato

    con le soluzioni digitali Wolters Kluwer per la consultazione diretta della documentazione ufficiale e per l'approfondimento completo.
  • È completato da Indici:

    analitico esaustivo e dettagliato, sommario, degli adempimenti, dei casi.

IPSOA InPratica

la nuova collana dove trovare risposte immediate alle domande dei clienti

Sys Informatica s.n.c.

P.Iva 02399800925 - Rea 0193332
Uffici : Via G.B. Tuveri n.13 - 09100 Cagliari
Orari : Dal lunedì al venerdi
08:30 - 13:00 || 14:30 - 18:00

www.sysinformatica.org © [Copyright 2017]

CONNETTITI CON NOI

                 
Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine;
NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete.
Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network).
Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare.
Cliccando sul tasto OK o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

Informativa
estesa

Accetto